Balzo di Uni Land su accordo per terreni eredità Borghese

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Inizio di 2008 con il botto in Borsa per Uni Land che svetta in testa al listino milanese con un rialzo del 12,71% a quota 0,375 euro. Il titolo risulta sospeso per eccesso di rialzo. La società guidata da Alberto Mezzini ha raggiunto un accordo sul patrimonio di terreni ed immobili dell’eredità di Anna Maria Borghese che comprende 7,4 mln di mq di terreni.