Balzo di SanDisk sulla Borsa Usa (+10%), titolo tocca i massimi da 16 mesi

Inviato da Valeria Panigada il Mer, 21/10/2009 - 20:08
Quotazione: SANDISK
Exploit di SanDisk sulla Borsa americana. Il titolo del colosso delle memory card mette a segno un progresso di oltre 10 punti percentuali a 23,69 dollari, dopo aver toccato il massimo da 16 mesi a 23,85 dollari. A scatenare gli acquisti sull'azione sono le stime per il quarto trimestre del 2009. Nell'ultima parte dell'anno i ricavi sono attesi a 1,1-1,2 miliardi di dollari, superando le attese degli analisti intervistati da Bloomberg che erano di 835 milioni di dollari. "Siamo ottimisti sulle prospettive per il quarto trimestre e il 2010", ha dichiarato ieri l'amministratore delegato del gruppo, Eli Harari, durante la conference call. Il terzo trimestre 2009 si è chiuso per SanDisk con un aumento del 14% dei ricavi a 935,2 milioni di dollari, mentre l'utile netto è ammontato a 231,3 milioni di dollari contro una perdita netta di 165,9 milioni del corrispondente periodo del 2008.
COMMENTA LA NOTIZIA