Baker Hughes: profitti trimestrali sotto le attese in scia a debolezza margini in Nord America

Inviato da Flavia Scarano il Ven, 19/07/2013 - 13:21
Baker Hughes ha riportato risultati di secondo trimestre sotto le attese a causa della debolezza dei margini riscontrata in Nord America. Tuttavia, il Ceo Martin Craighead ha detto di aspettarsi un forte rimbalzo dei margini operativi in Nord America nel corso del corrente trimestre in scia al ritorno alla normalità dell'attività in Canada. Nel dettaglio, la compagnia petrolifera ha registrato utili in calo a 240 milioni di dollari (54 centesimi per azione) rispetto ai 439 milioni (1 dollaro per azione) dello stesso periodo dell'anno scorso. In aumento invece del 3% i ricavi ammontati a 5,49 miliardi di dollari. Gli analisti di Thomson Reuters avevano stimato un utile per azione pari a 65 centesimi su un giro d'affari di 5,26 miliardi di dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA