Baffinland: è ancora battaglia aperta, Nunavut aggiunge un diritto di scambio

Inviato da alessia bonfanti il Mar, 11/01/2011 - 13:29
Nunavut Iron Ore, nel tentativo di rendere maggiormente appetibile la sua offerta per il 60% di Baffinland, ha introdotto un diritto di scambio azionario. Gli azionisti che aderiranno all'offerta riceveranno, oltre a 1,45 dollari canadesi (1,46 dollari Usa) in contanti pattuiti inizialmente per ogni azione posseduta, anche un diritto di scambio azionario per ogni azione detenuta. Intanto ArcelorMittal ha annunciato la sua intenzione di prolungare l'offerta concorrente su Baffinland fino al 21 gennaio per 1,40 dollari canadesi ad azione
COMMENTA LA NOTIZIA