1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

B. Vitaminic: Casalini, prima tranche aumento probabilmente gia’ nel 2004

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’assemblea straordinaria di Buongiorno Vitaminic che dovrà deliberare il progetto di aumento di capitale con esclusione del diritto di opzione si terrà i prima convocazione l’8 marzo a Parma (seconda convocazione il 9 marzo) e riguarderà l’approvazione di una delega per l’emissione di un massimo di 18 milioni di azioni in più tranche (ogni tranche avrà al massimo 5 milioni di azioni). “L’emissione è riservata a Banca Imi, che potrà poi girare i titoli ad altri investitori istituzionali, e rappresenta una novità per il mercato italiano. Solo un’altra società (Mondo Tv, ndr) si è avvalsa di questa opzione di finanziamento tagliata sull’effettivo bisogno di liquidità” ha aggiunto Andrea Casalini, amministratore delegato del gruppo. “I denari -continua Casalini- saranno utilizzati per esigenze di crescita, sia interna che mediante acquisizioni, e prevedo che qualcosa si faccia già nel 2004 (la delega scade a dicembre 2005, ndr). Nel frattempo ci stiamo guardando attorno per eventuali acquisizioni nei paesi di nostra presenza (Francia Germania Inghilterra Spagna Italia), dove vorremmo essere uno dei primi tre attori nel nostro settore”. Da ricordare che Buongiorno Vitaminic ha stimato per il 2005 una crescita di fatturato organica (escluse le eventuali acquisizioni).