B. Intesa: responsabile risk management cede titoli per 180mila euro

Inviato da Redazione il Ven, 30/12/2005 - 18:36
Lo scorso 29 dicembre il responsabile direzione risk management di Banca Intesa, Vittorio Conti, ha ceduto sul mercato 40mila azioni ordinarie della società a un prezzo unitario di 4,52 euro, per un controvalore complessivo pari a 180800 euro. Lo ha reso noto l'istituto milanese in ottemperanza alla normativa sull'internal dealing.
COMMENTA LA NOTIZIA