B. Fideuram: approvati i conti 2003, rinnovato il buy back

Inviato da Redazione il Gio, 22/04/2004 - 14:09
Quotazione: BCA FIDEURAM
L'assemblea di Banca Fideuram ha approvato il bilancio 2003 che prevede un dividendo pari a 0,16 euro per azione (invariato sul 2002), da mettere in pagamento a partire dal 27 maggio (data stacco 24 maggio). L'assise ha inoltre rinnovato per un ulteriore periodo di 18 mesi l'autorizzazione all'acquisto di azioni proprie fino ad un massimo di 50 milioni di titoli, grazie a una riserva disponibile all'acquisto di azioni proprie pari a 250 milioni di euro (di cui 71,6 milioni impegnati a fronte dei 15.000.000 di azioni proprie già in portafoglio). Il primo trimestre 2004 di Banca Fideuram "e' andato bene" ha dichiarato l'a.d. della società Ugo Ruffolo al termine dell'assemblea. "Tra i principali dieci gruppi siamo stati i primi per la raccolta netta del risparmio gestito e di solito questo e' il migliore indicatore di redditivita' aziendale" ha aggiunto Ruffolo.
COMMENTA LA NOTIZIA