Azioni meglio dei bond nel 2010

Inviato da Redazione il Mer, 27/01/2010 - 15:39
Le azioni sovraperformeranno i titoli di stato e le obbligazioni societarie nel 2010. E' quanto emerge dal rapporto di "Merrill Lynch wealth management year ahead 2010" presentato lo scorso 26 gennaio a Milano. "L'economia globale nel 2010 dovrebbe crescere del 4,3%, e - sottolinea Bill O'Neill, portfolio strategist di Merrill Lynch wealth management, Europe, Middle-East and Africa e autore della pubblicazione - la progressiva scomparsa dello spettro della disoccupazione e la ripresa del reddito delle famiglie fanno ipotizzare un aumento della spesa nei consumi e del ricorso al credito". Secondo lo strategist di Merrill Lynch Wm saranno la Cina e l'India i Paesi di punta della ripresa economica globale, con un tasso di crescita che dovrebbe attestarsi rispettivamente intorno al 10% e al 7%. Sarà invece più modesta la crescita prevista negli Stati Uniti e nell'area euro, rispettivamente al 3% e al 2%. Positive le previsioni per l'Italia. L'economia nostrana dovrebbe registrare un rialzo del Pil dell'1,9% nel 2010 e del 2,2% nel 2011. Sul fronte macro, aumenti dei tassi d'interesse all'orizzonte. Le banche centrali nel 2010 dovrebbero concentrare la propria attenzione sull'inflazione e si prevedono aumenti dei tassi, già nel primo semestre, per Regno Unito, India, Corea e Indonesia, seguiti probabilmente a ruota, entro fine anno, da Cina e Paesi dell'area euro.
COMMENTA LA NOTIZIA