Azione coordinata delle banche centrali di tutto il mondo, euforia in Borsa

Inviato da Redazione il Gio, 15/09/2011 - 15:32
Le principali banche centrali del mondo hanno annunciato uno sforzo coordinato per arginare la crisi dei mercati finanziari e in particolare la situazione di carenza di liquidità di alcune banche. Il piano prevede la partecipazione di Federal Reserve, Banca centrale europea, Bank of Japan, Bank of England e Banca nazionale svizzera. Nell'ambito degli accordi, gli istituti centrali hanno annunciato misure di sostegno alla liquidità in dollari.
 
In particolare la Bce effettuerà, in coordinamento con le altre banche centrali, operazioni di finanziamento in dollari a tre mesi. Le operazioni avverranno a tasso fisso e in 3 occasioni da qui fino alla fine del 2011: il 12 ottobre, il 9 novembre e il 7 dicembre.
 
Immediata la reazione dei mercati finanziari, con gli indici azionari che sono schizzati verso l'alto trainati dai titoli bancari. A Milano il rialzo del Ftse Mib è arrivato a superare il 4% fino a portarsi in area 14.800 punti. Numerosi i titoli bancari sospesi per eccesso di rialzo a Piazza Affari. Forti rialzi però anche tutti i titoli delle principali banche europee. A Parigi BNP Paribas è arrivata a guadagnare oltre il 20%, +22%, Société Générale e Credit Agricole oltre 10 punti percentuali.
 
(notizia aggiornata alle ore 15.48)
COMMENTA LA NOTIZIA