1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Azionario europeo verso guadagno settimanale più forte da luglio. Sul Ftse Mib trionfa FCA

QUOTAZIONI MediobancaBremboBanco BpmUbi BancaFiat Chrysler AutomobilesExor
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Azionario europeo positivo per la terza sessione consecutiva, spinto soprattutto dai guadagni dei titoli del settore auto che al Ftse Mib di Piazza Affari vedono protagonista FCA.

Il titolo punta ora ai 18 euro, viaggia ai massimi storici attorno a 17,59 euro, in rialzo di oltre +4%, dopo il +9% della vigilia.

L’azione beneficia anche del giudizio di JP Morgan, che ha alzato il rating a overweight, fissando un target price a 21 euro.

L’indice Ftse Mib, in attesa della pubblicazione del report occupazione Usa, che avverrà alle 14.30 ora italiana, sale dello 0,77%, a 22.685,07 punti.

Tra gli altri titoli migliori spiccano Exor +2,53%, Brembo +1,95% e Recordati +1,54%, mentre la giornata non è positiva per alcune banche.

Tra le peggiori del listino si mettono in evidenza Banco BPM -0,83% e UniCredit -0,37%, mentre salgono Ubi Banca +0,84% e Mediobanca +0,74%.

In generale, tornando all’azionario europeo, l’indice di riferimento Stoxx Europe 600 (ora +0,63%), si appresta a chiudere la sessione al record di chiusura dallo scorso 6 novembre, quando terminò le contrattazioni a 396,59 punti.

Il guadagno settimanale è pari a +1,6%, il più forte dalla metà di luglio dello scorso anno.