Azimut: utile netto scende a 20,2 milioni di euro nel III trimestre -1-

Inviato da Titta Ferraro il Lun, 25/10/2010 - 14:23
Quotazione: AZIMUT
Profitti in calo per Azimut nel terzo trimestre. Il gruppo guidato da Pietro Giuliani ha archiviato lo scorso trimestre con un utile netto consolidato pari a 20,2 milioni di euro rispetto a 39,4 milioni euro dello stesso periodo del 2009, mentre nei primi 9 mesi 2010 l'utile netto consolidato si attesta a 66,4 milioni rispetto a 86,9 milioni euro dello stesso periodo del 2009. L'utile operativo nel terzo trimestre si è attestato a 21,7 milioni di euro rispetto a 43,4 milioni di euro dello stesso periodo del 2009. I ricavi trimestrali risultano pari a 82,8 milioni di euro rispetto a 93,4 milioni di euro dello stesso periodo del 2009, mentre nei 9 mesi sono stati pari a 254,3 milioni di euro rispetto a 249,4 milioni di euro nei nove mesi del 2009. La posizione finanziaria netta consolidata a fine settembre 2010 risulta positiva per circa 68,8 milioni, in aumento di 46,9 milioni rispetto a fine dicembre 2009.
COMMENTA LA NOTIZIA
Cipcla scrive...
enricoferrato scrive...
sprecagi scrive...