1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Azimut: utile netto a 208,1 mln (+68%) nei primi 9 mesi 2015

QUOTAZIONI Azimut
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Azimut Holding ha riportato nei primi 9 mesi dell’anno ricavi consolidati pari a 547,6 milioni di euro rispetto a 400,8 milioni di euro nell’analogo periodo 2014. Nel solo terzo trimestre i ricavi sono stati pari a 132,9 milioni di euro. Il reddito operativo risulta pari a 232,9 milioni di euro (rispetto a 130,2 milioni di euro) sui 9 mesi e 34,4 milioni di euro nel terzo trimestre. L’utile netto consolidato ha toccato i 208,1 milioni di euro nei primi 9 mesi dell’anno (da 123,8 milioni), con nel terzo trimestre un utile netto di 27,6 milioni di euro.
“Archiviamo i primi nove mesi del 2015 con il miglior utile della storia di Azimut, che supera quello dell’intero esercizio 2014 ed è in linea con l’utile previsto di 220-300 milioni di euro per l’intero anno. Risultati di assoluta eccellenza e ampia soddisfazione per tutti i professionisti del Gruppo a testimonianza della nostra capacità di soddisfare efficacemente le esigenze dei clienti e di crescere in un contesto negli ultimi mesi particolarmente volatile”, ha commentato Pietro Giuliani, presidente e ceo del Gruppo Azimut.