Azimut, segnali di riscossa dopo il doppio minimo di area 6,12

Inviato da Alessandro Piu il Ven, 17/12/2010 - 11:20
Quotazione: AZIMUT
Seduta al rialzo per il titolo Azimut, tra i migliori del Ftse Mib a Piazza Affari. L'azione della società di gestione fondi si trova alle prese con la resistenza intermedia di area 6,53 euro, più volte avvicinata nel corso delle sedute più recenti. Sostenute dalla media mobile di breve termine, transitante a 6,38 euro e dalla trendine rialzista di brevissimo termine che unisce il minimo del 7 dicembre a 6,12 euro con quello di ieri a 6,51, le quotazioni potrebbero spingersi al rialzo verso un primo target a 6,745. Con una chiusura oltre tale livello si avrebbe un'inversione di tendenza nel medio termine e possibilità di allunghi in direzione della media mobile a 55 periodi in area 7 euro. Possibile tentare posizioni long su pull back della trendline ribassista in essere dal 25 ottobre scorso e rotta al rialzo proprio nella seduta di oggi, transitante a 6,47 euro. Lo stop loss potrebbe essere posto a 6,31 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA
sprecagi scrive...
sprecagi scrive...
marudino scrive...