Azimut scivola sul fondo del paniere principale (-4%) dopo trimestrale

Inviato da Redazione il Mar, 26/10/2010 - 11:32
Quotazione: AZIMUT
Azimut scivola sul fondo del paniere principale di Piazza Affari con un tonfo del 3,75% a 7,45 euro dopo aver pubblicato ieri i conti relativi al terzo trimestre. La società attiva nel business del risparmio gestito ha riportato un utile netto di 20,2 milioni di euro, in calo rispetto ai 39,4 milioni dello stesso periodo dello scorso anno. Nei primi nove mesi del 2010 i profitti sono scesi a 66,4 milioni dagli 86,9 milioni di un anno fa. Questa mattina Credit Suisse ha limato il target price di Azimut a 9 da 9,2 euro, mentre BofA Merrill Lynch è passata a 10,6 dal precedente 11,6 euro. Il tonfo in Borsa di Azimut trascina al ribasso anche Mediolanum che lascia sul parterre il 2,39% a 3,37 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA