1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Azimut: raccolta totale 2013 sale oltre i 3,2 miliardi, miglior risultato di sempre

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Gruppo Azimut ha registrato nel mese di dicembre 2013 una raccolta totale positiva per 285 milioni di euro (di cui oltre 270 milioni sui comparti dei fondi Lussemburghesi AZ Fund 1 e AZ Fund Multi Asset), portando così la raccolta totale nel 2013 a superare 3,2 miliardi di euro. Lo rende noto la società in un comunicato in cui sottolinea che la performance media ponderata netta, riconosciuta ai clienti, è stata del 4,2%.

Il totale delle masse comprensive del risparmio amministrato raggiunge i 24 miliardi, di cui 21,4 miliardi fanno riferimento alle masse gestite, +22% da inizio anno. Positivo il reclutamento di promotori finanziari: Azimut Consulenza, AZ Investimenti ed Apogeo (le tre reti di distribuzione del Gruppo) hanno registrato 159 nuovi ingressi, portando il totale delle reti del Gruppo Azimut a 1477 unità.

“Il dato di raccolta di dicembre chiude un anno per noi straordinario, con il miglior risultato di sempre in termini di raccolta netta e crescita delle masse”, ha commentato Pietro Giuliani, presidente e Ceo del gruppo. “Siamo dunque molto soddisfatti di come abbiamo lavorato, sia lato distribuzione che gestione, durante tutto il 2013 per incontrare e soddisfare le diverse esigenze d’investimento. Forti anche della fiducia che i nostri clienti ci esprimono quotidianamente pensiamo di poter proseguire la nostra strategia di crescita. Siamo pronti ad affrontare i prossimi impegni, a cominciare dall’evento di fine gennaio a Milano con cui lanceremo Libera Impresa, il progetto del Gruppo dedicato alle imprese e agli imprenditori in Italia”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
GRECIA

Grecia: ferito ex premier Papademos

Un ordigno esplosivo, contenuto in una busta, è esploso all’interno dell’auto dell’ex capo della Banca Centrale greca ed ex Premier Lucas Papademos. Papademos non sarebbe in pericolo di vita. Ferito anche l’autista.

IPO

Indel B: esercitata l’opzione “Greenshoe” su 175 mila azioni

Indel B, sulla base di quanto comunicato da Banca IMI (soggetto incaricato di effettuare attività di stabilizzazione in relazione all’offerta di azioni), ha reso noto che oggi è stata esercitata l’opzione “Greenshoe”.

L’opzione è stata esercitata…

MERCATI

Borse europee piatte, comparto oil sotto pressione

La debolezza del comparto energetico penalizza l’azionario europeo che chiude la seduta in parità: a Londra il Ftse100 si è fermato a 7.517,71 punti (+0,04%), il Dax a 12.621,72 (-0,17%) e il Cac40 a 5.337,16 (-0,08%).

“Buy The Rumor, Sell the Ne…