Azimut: prevede per 2010 utile netto tra 90 e 95 mln di euro, meglio di consensus -1-

Inviato da Alberto Bolis il Lun, 24/01/2011 - 12:54
Quotazione: AZIMUT
Azimut ha presentato oggi i dati preliminari sui risultati 2010. Il gruppo, attivo nel business del risparmio gestito, si attende ricavi tra 340 e 350 milioni di euro (sostanzialmente in linea con i 347,4 milioni del 2009), utile netto tra i 90 e i 95 milioni (118,2 milioni nel 2009, anno record per i profitti), posizione finanziaria netta tra i 94 e i 101 milioni di euro (in deciso aumento rispetto ai 21,9 milioni di fine 2009). I profitti attesi dalla società sono superiori alle attese degli analisti, che prevedono 89,6 milioni di euro (fonte Bloomberg).
COMMENTA LA NOTIZIA
GattoMammone scrive...
marudino scrive...
piccolo66 scrive...