1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Azimut, possibili short veloci su rottura di 12,28 euro

QUOTAZIONI Azimut
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il rialzo di quasi un punto e mezzo percentuale che il titolo Azimut segna oggi a Piazza Affari non modifica lo scenario correttivo che ha allontanato l’azione dai massimi dello scorso 8 marzo. Un movimento che ha portato, nelle ultime cinque sessioni, a mettere ripetutamente sotto pressione il supporto statico a 12,28 euro dove attualmente si trova anche la media mobile a 55 giorni. I tentativi di violazione al ribasso sono finora stati sempre respinti ma Azimut non è riuscito, finora, a portarsi a distanza di sicurezza dal livello. In ogni caso, una caduta del supporto non avrebbe effetti troppo gravi sullo scenario, anche se favorirebbe il test di un supporto ben più importante a 11,96 euro. Oltre a un livello statico a tale quota si trova a risalire una trendline di lungo termine originante dai minimi di metà settembre 2011. L’eventuale rottura al ribasso di 12,28 euro potrebbe quindi essere sfruttata per l’apertura di podizioni short speculative con obiettivo a 11,96 euro e stop loss su recupero di 12,60.