1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Azimut: Piazza Affari premia stime e politiche di espansione

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta sugli scudi a Piazza Affari per Azimut. Il titolo guadagna il 2,66%, a quota 9,815 euro. Le azioni beneficiano di alcune dichiarazioni rilasciate dall’ad Pietro Giuliani. Il manager si attende un utile netto pari a 50 milioni di euro per il bilancio 2006 e non nasconde ambizioni di espansione anche su scala globale. L’idea di fondo per il prossimo futuro sembra essere quella di diventare una piccola multinazionale dell’asset management ma, secondo il numero uno di Azimut, non lo si può fare restando in Italia. Si parla di iniziare con qualche accordo commerciale o con joint leggere. Tra gli alleati potenziali non sono escluse banche, ma Giuliani non nasconde una certa contrarietà all’idea di perdere l’indipendenza che da sempre contraddistingue il gruppo da lui fondato. Il profilo del partner ideale sembrerebbe essere quello un operatore che, pur non rinunciando completamente all’asset management, preferisce delegare la parte tecnica di gestione.