1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Azimut Holding: utile netto di 72,9 milioni nei primi tre mesi, titolo tonico

QUOTAZIONI Azimut
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Azimut Holding ha chiuso il primo trimestre con ricavi consolidati per 214,7 milioni (dai 133,2 milioni nel 1Q16), un reddito operativo consolidato di 83,5 milioni (24,1 milioni) e un utile netto di 72,9 milioni (20,3 milioni).Sul listino di Piazza Affari il titolo AZM segna un +3,18% e passa di mano a 18,48 euro.

“Il dato di utile netto consolidato definitivo relativo al primo trimestre 2017 mostra un miglioramento rispetto alle stime contenute nel comunicato diffuso in data 4 aprile 2017 e nel quale erano state date indicazioni circa l’andamento del primo trimestre sulla base delle informazioni in quel momento disponibili”, riporta la nota della società.

“I conteggi definitivi hanno mostrato un andamento dei ricavi più favorevole rispetto alle stime già oggetto del comunicato in data 4 aprile 2017”.

A fine marzo, il patrimonio totale si attesta a 46,5 miliardi mentre la posizione finanziaria netta risultava positiva per circa 236,2 milioni, in miglioramento rispetto ai 192,3 milioni di fine dicembre 2016.