Azimut: Giuliani, nel 2008 ricavi in calo ma garantiscono copertura di tutti i costi fissi

Inviato da Redazione il Gio, 12/03/2009 - 14:34
Quotazione: AZIMUT
"Il 2008 è stato senza dubbio un anno nel quale molte realtà del settore finanziario hanno vissuto una profonda crisi che in taluni casi ha portato ad esiti catastrofici: dalle banche e compagnie di assicurazioni alle prese con titoli "tossici" nei portafogli o necessità impellenti di capitali a gestori di fondi abbattuti da pesantissimi riscatti e infine reti distributive ormai da tempo in crisi di identità incapaci di rispondere alle esigenze della clientela". Ha così commentato i conti 2008 Pietro Giuliani, presidente del Gruppo Azimut. "Tutti fattori negativi che, è bene ricordarlo, non riguardano il nostro Gruppo che invece archivia l'anno passato con ricavi in calo ma che comunque garantiscono la copertura di tutti i costi fissi e anche di quelli variabili legati alla crescita attraverso il continuo reclutamento di professionisti di rilievo", ha aggiunto.
COMMENTA LA NOTIZIA
sprecagi scrive...
sprecagi scrive...
marudino scrive...