1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Azimut: cda procede a rimborso anticipato prestito convertibile

QUOTAZIONI Azimut
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il consiglio di amministrazione di Azimut Holding ha deliberato di procedere al rimborso anticipato in denaro di tutte le 95.900 obbligazioni convertibili denominate Azimut 3,15% 2004-2009, emesse nel mese di luglio 2004 contestualmente alla quotazione in Borsa della società e aventi scadenza prevista nel luglio 2009. Lo annuncia la società in una nota specificando che il Cda ha deliberato inoltre di volersi avvalere dell’ipotesi disciplinata dall’articolo 12 del Regolamento del prestito, ovvero di corrispondere a coloro che richiederanno nei termini la conversione, in luogo delle Azioni di Compendio, una somma di denaro corrispondente al controvalore delle Azioni di Compendio determinato sulla media aritmetica del Prezzo Ufficiale delle azioni ordinarie Azimut Holding nei cinque Giorni di Borsa Aperta precedenti all’avviso di rimborso, che è stato pari ad euro 7,843.