1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Aziende pubbliche promosse da Moody’s

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

E’ festa grande per le aziende pubbliche del Belpaese. L’agenzia di rating internazionale Moody’s nell’arco di una settimana ha rivisto al rialzo il rating sulle maggiori società di Stato italiano. Eni e Finmeccanica sono state le prime baciate dai favori degli analisti. Anche Enel non è sfuggita agli apprezzamenti. Il rating a lungo termine del gruppo elettrico è infatti salito da A1 ad Aa3. Il decreto per bloccare l’aumento delle tariffe elettriche in programma dal primo luglio, a seguito dell’aumento del prezzo dei combustibili varato dai Ministeri dell’Industria e delle Finanze non fa perdere appeal a Enel. Il provvedimento non è malvisto perché non pregiudica i margini delle società elettriche in quanto è previsto il recupero dei mancati ricavi in un periodo futuro quando i costi dei combustibili saranno decrescenti. Buone notizie infine anche per Poste Italiane. Moody’s ha alzato il rating della società da emittente a medio-lungo termine da A1 ad Aa2 ed ha alzato il rating a lungo da Aa2 ad Aa1.