Axa: Merrill Lynch apprezza affaire Winterthur, ecco perche'

Inviato da Laura Vezzoli il Ven, 23/06/2006 - 16:53
Merril Lynch promuove a pieni voti l'acquisto di Winterthur da parte di Axa. La società francese ha concluso un ottimo affare secondo gli analisti francesi. Il prezzo pagato per Winterthur, controllata da Credit Suisse, infatti è inferiore del 5% rispetto al fair value attribuitole dalla banca d'affari ed addirittura del 19% se si considera anche il valore delle sinergie. A rendere ancora più conveniente l'operazione sono il finanziamento tramite debito per il 48% e le enormi sinergie potenziali. Gli analisti francesi stimano infatti a 250 milioni i tagli di costi di cui Axa potrà beneficiare entro il 2008. Il broker conferma dunque la raccomandazione buy (titolo da acquistare) sulla compagnia assicuratrice francese, nonostante diminuisca il fair value di quest'ultima del 7% (3,19 euro) a causa delle condizioni del mercato equity.
COMMENTA LA NOTIZIA