1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Avvio zoppicante per Eni, pesa il downgrade del Credit Suisse

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Primi scorci di seduta sottotono per Eni che staziona in fondo all’S&P/Mib con un ribasso superiore al punto percentuale. Dopo un avvio a ridosso della soglia dei 26 euro, ora il titolo del gruppo del Cane a sei zampe fa segnare un ribasso dell’1,29% a 26,10 euro. A condizionare l’avvio di seduta di Eni c’è soprattutto il downgrade del Credit Suisse che oggi ha deciso di portare la raccomandazione da outperform a neutral.