1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Avvio volatile per la Borsa di Milano, Ftse Mib sotto quota 15.900 punti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza volatile per la Borsa di Milano dopo il tonfo di ieri, quando le vendite hanno affossato i titoli del comparto bancario. Il riflesso più chiaro del ritorno di alcuni timori che sembravano dimenticati è dato dalla risalita dello spread Btp-Bund oltre quota 340 punti base. Le preoccupazioni maggiori sono concentrate sulla Spagna, mentre vi è grande attesa per la decisione dell’Ecofin sul potenziamento del fondo salva-Stati europeo. A pesare anche le parole del ministro Passera, che ha confermato per l’economia italiana la recessione per tutto il 2012. In questo quadro a Piazza Affari l’indice Ftse Mib cede lo 0,15% a 15.890 punti, mentre il Ftse All Share arretra dello 0,10% a quota 16.910.