1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Avvio sprint per la Borsa di Milano, Ftse Mib guadagna oltre il 2% e torna sopra i 16.000 punti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza sprint per la Borsa di Milano dopo il lunedì nero di Wall Street, con il Dow Jones sceso sotto la soglia degli 11.000 punti. Gli investitori iniziano a temere lo spettro della recessione per la prima economia mondiale, a cui Standard & Poor’s ha tolto la tripla A. Le vendite hanno colpito in maniera decisa anche Francoforte (-5%) e Parigi (-4,68%), considerate le due economie più solide della zona euro. Nel frattempo continua ad allentarsi la tensione sulle obbligazioni italiane, con lo spread Btp-Bund sceso questa mattina a 285 punti base grazie all’intervento della Bce. In questo quadro a Piazza Affari il Ftse Mib guadagna il 2,35% a 16.020 punti, mentre il Ftse All Share avanza del 2,31% a quota 16.689.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CHIUSURA TOKYO

Asia: Borsa Tokyo chiude in calo, -0,29% per il Nikkei

La Borsa di Tokyo chiude l’ultima seduta della settimana in flessione. L’indice Nikkei è sceso dello 0,29%, attestandosi a 22.697,88 punti. Stamattina è arrivato dal Giappone l’aggiornamento sui prezzi al …

MERCATI

Borse europee deboli in avvio, Dax cede 0,32%

Borse europee deboli in avvio di contrattazioni dopo la chiusura mista di Wall Street e quella in calo di Tokyo. In Europa, l’indice Dax cede lo 0,32%, mentre il Cac40 …

CHIUSURA TOKYO

Borsa Tokyo, chiusura in calo

La Borsa di Tokyo archivia la giornata di Borsa in calo, dopo quattro sedute consecutive con segno positivo. L’indice Nikkei ha terminato le contrattazioni a quota 22.764,68 punti, mostrando una …