Avvio prudente per la Borsa di Milano in attesa di Banche centrali

Inviato da Alberto Bolis il Mer, 01/08/2012 - 09:13
Partenza cauta per la Borsa di Milano in scia alle chiusure negative di Tokyo e Wall Street. Gli investitori sono focalizzati sulle riunioni delle Banche centrali. Questa sera si riunisce la Fed, mentre domani sarà il turno della Bce dove si aspettano maggiori dettagli sulle prossime mosse dell'Eurotower per salvaguardare la moneta unica. Ieri Monti e Hollande hanno ribadito la necessità di attuare al più presto le misure decise durante il Consiglio Europeo di fin giugno. In Cina l'indice Pmi di luglio si è attestato a 50,1 punti, in lieve calo rispetto ai 50,2 punti precedenti e ai 50,5 punti indicati dagli analisti. In questo quadro a Piazza Affari l'indice Ftse Mib guadagna lo 0,3% a 13.930 punti, mentre il Ftse All Share avanza dello 0,20% a quota 14.850.
COMMENTA LA NOTIZIA