1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Avvio prudente per la Borsa di Milano

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza cauta per la Borsa di Milano dopo due sedute di ribassi consecutivi caratterizzati dalla risalita dello spread e dalle vendite sui titoli bancari. A preoccupare gli investitori la paura di un effetto contagio nei Paesi considerati più deboli della zona euro e i tanti dubbi sul piano Ue per ricapitalizzare le banche spagnole. Sullo sfondo resta l’attesa per le elezioni greche di domenica che sono viste come un referendum sull’uscita di Atene dall’Eurozona. Questa mattina l’inflazione in Germania è calata all’1,9% a maggio, il minimo da 17 anni, mentre su base mensile la flessione è stati pari allo 0,2%. In questo quadro a Piazza Affari l’indice Ftse Mib guadagna lo 0,20% in area 13.000 punti, mentre il Ftse All Share avanza dello 0,15% a quota 13.970.