1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Avvio prudente per la Borsa di Milano

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza prudente per la Borsa di Milano dopo la difficile seduta di ieri, con l’indice Ftse Mib che ha perso quasi il 3% e lo spread Btp-Bund ritornato in area 470 punti base. E’ durata poco l’euforia per il piano Ue da 100 miliardi di euro per ricapitalizzare le banche spagnole. I dubbi dei broker riguardano l’eventuale effetto contagio dalla Spagna all’Italia, considerata dagli speculatori come il prossimo focolaio di crisi della zona euro. Sul futuro della moneta unica si è espressa Christine Lagarde, numero uno del Fmi, dichiarando che se saranno necessarie nuove misure per5 salvare l’euro devono essere varate in meno di tre mesi. In questo quadro a Piazza Affari l’indice Ftse Mib viaggia sula parità a 13.080 punti, mentre il Ftse All Share avanza dello 0,1% a quota 14.060.