Avvio poco mosso per Piazza Affari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza poco mossa per Piazza Affari dopo i guadagni di ieri in scia ai cali della Borsa di Tokyo che questa mattina ha lasciato sul parterre oltre 1 punto percentuale, a causa del continuo rafforzamento dello yen verso il dollaro. Il contesto rimane infatti improntato all’incertezza, dopo gli ultimi provvedimenti di Donald Trump. Ieri sera la Federal Reserve ha confermato la politica monetaria, mantenendo i tassi di interesse fermi allo 0,5-0,75%, come da attese, ma si è mostrata più ottimista riguardo la ripresa economica degli Usa. Le banche centrali rimarranno in primo piano anche oggi. La Banca Centrale Europea diffonderà questa mattina il suo bollettino economico, mentre la Bank of England annuncerà la sua decisione di politica monetaria. In questo quadro a Piazza Affari l’indice Ftse Mib in avvio guadagna lo 0,10% a 18.760 punti.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Rally dei listini europei, banche francesi in evidenza

Avvio di settimana all’insegna degli acquisti per l’azionario europeo all’indomani del primo turno delle presidenziali francesi. Emmanuel Macron si è aggiudicato il 23,9% dei consensi, contro i 21,4% della leader del Front National, Marine Le Pen: al…

USA

Wall Street: avvio tonico dopo voto in Francia

Wall Street ha aperto in deciso rialzo, in scia all’esito del primo round delle elezioni presidenziali in Francia. In avvio l’indice Dow Jones sale di 1 punto percentuale, l’S&P500 guadagna l’1,10% e il Nasdaq incassa un +1,16%. Ieri il candidato cen…

MERCATI

Borse europee in rally, banche francesi mostrano i muscoli

Avvio di settimana all’insegna degli acquisti per l’azionario europeo all’indomani del primo turno delle presidenziali francesi. Emmanuel Macron si è aggiudicato il 23,9% dei consensi, contro i 21,4% della leader del Front National, Marine Le Pen: al…

Wall Street: futures Usa in deciso rialzo dopo voto in Francia

Wall Street dovrebbe aprire la prima seduta della settimana in deciso rialzo, con i future che mostrano un forte progresso in scia all’esito del primo round delle elezioni presidenziali in Francia. Ieri il candidato centrista Emmenuel Macron ha passa…