1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Avvio poco mosso per la Borsa di Milano, Ftse Mib in area 16.900 punti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza poco mossa per la Borsa di Milano dopo le deboli chiusure di Wall Street e Tokyo, con quest’ultima che ha scontato il lieve rialzo dello yen sul dollaro. Sul listino milanese prevalgono le prese di beneficio sul comparto bancario, complice anche la risalita dello spread Btp-Bund in area 285 punti base in attesa delle prime aste governative del 2013. In Italia nel 2012 le entrate fiscali sono salite del 3,8% a 378 miliardi di euro, trascinate dalle nuove imposte introdotte dal governo Monti. Oggi negli Stati Uniti parte la stagione delle trimestrali con i conti di Alcoa, mentre in Europa un market mover potrebbe essere il dato sulla disoccupazione. In questo quadro a Piazza Affari l’indice Ftse Mib viaggia sulla parità a 16.900 punti.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CHIUSURA TOKYO

Asia: Borsa Tokyo chiude in calo, -0,29% per il Nikkei

La Borsa di Tokyo chiude l’ultima seduta della settimana in flessione. L’indice Nikkei è sceso dello 0,29%, attestandosi a 22.697,88 punti. Stamattina è arrivato dal Giappone l’aggiornamento sui prezzi al …

MERCATI

Borse europee deboli in avvio, Dax cede 0,32%

Borse europee deboli in avvio di contrattazioni dopo la chiusura mista di Wall Street e quella in calo di Tokyo. In Europa, l’indice Dax cede lo 0,32%, mentre il Cac40 …

CHIUSURA TOKYO

Borsa Tokyo, chiusura in calo

La Borsa di Tokyo archivia la giornata di Borsa in calo, dopo quattro sedute consecutive con segno positivo. L’indice Nikkei ha terminato le contrattazioni a quota 22.764,68 punti, mostrando una …