1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Avvio poco mosso per la Borsa di Milano

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza poco mossa per la Borsa di Milano dopo che l’Eurogruppo ha dato il via libera al prestito da 39,5 miliardi di euro per ricapitalizzare le banche spagnole. Rimandata di dieci giorni la decisione finale sullo sblocco degli aiuti già stanziati per Atene, in attesa di vedere come andrà a finire l’operazione di buyback lanciata ieri dal Tesoro greco. Lo spread Btp-Bund resta in area 300 punti base, livelli minimi dal marzo 2011 e lontani dal picco di 575 punti base raggiunto sul finire dello scorso anno. Ieri il listino milanese ha ridotto i guadagni dopo la pubblicazione dell’Ism manifatturiero Usa di novembre, sceso sotto quota 50 punti. Un dato che ha accentuato la debolezza di Wall Street dove il Dow ha chiuso sotto i 13.000 punti. In questo quadro a Piazza Affari l’indice Ftse Mib viaggia sulla parità a 15.870 punti.

Commenti dei Lettori
News Correlate
LISTINI EUROPEI MISTI

Borse europee contrastate in apertura

Borse europee miste in avvio di contratatzioni. A Francoforte il Dax sale dello 0,04%, il listino francese Cac40 cede lo 0,22% e il Ftse 100 di Londra segna un +0,13 …

MERCATI

Borse europee deboli, UBS penalizzata dalla trimestrale

Le tensioni sul mercato dei bond e le indicazioni negative in arrivo dalle trimestrali penalizzano l’avvio di ottava dei listini europei. Peggio del previsto anche l’indice PMI manifatturiero di Eurolandia, …

SEGNO MENO PER I LISTINI

Borse europee deboli in avvio

La settimana comincia in leggero calo per le principali Borse europee, dopo la debole chiusura di Wall Street e della Borsa di Tokyo (indice Nikkei a -0,33%). I primi minuti …

CHIUSURA TOKYO

Borsa Tokyo in calo: Nikkei chiude a -0,33%

La Borsa di Tokyo chiude la prima seduta della settimana in calo, sotto il peso del comparto tecnologico. L’indice Nikkei ha fermato le lancette a quota 22.088,04 punti, mostrando una …