1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Avvio poco mosso per la Borsa di Milano

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza poco mossa per la Borsa di Milano dopo due sedute caratterizzate dalle vendite. Ieri la Bce ha lasciato i tassi invariati all’1,25% e Trichet ha fatto capire che non verranno alzati durante la prossima riunione di giugno. Dichiarazioni che hanno spinto l’euro in ribasso nei confronti del dollaro, passato da 1,48 a 1,45. Sullo sfondo resta la crisi del Portogallo, che ha ormai raggiunto un accordo con Ue-Fmi per un piano di aiuti triennale da 78 miliardi di euro. Resta però l’incognita Finlandia, che minaccia di non approvare il piano per Lisbona. In questo quadro a Piazza Affari il Ftse Mib guadagna lo 0,01% a 21.742 punti, mentre il Ftse All Share avanza dello 0,02% a quota 22.468.