Avvio poco mosso per la Borsa di Milano

Inviato da Alberto Bolis il Mar, 15/02/2011 - 09:09
Partenza poco mossa per la Borsa di Milano dopo una raffica di dati macroeconomici. In Cina l'inflazione ha mostrato un balzo del 4,9%, inferiore alle attese che indicavano un boom più marcato dei prezzi al consumo. Sempre in Oriente, la BoJ ha lasciato invariati i tassi d'interesse allo 0-0,1%, rivedendo però al rialzo il suo giudizio sulla congiuntura economica. La piazza finanziaria nipponica ha così aggiornato i massimi dallo scorso maggio, segnando un +0,2% a 10.746 punti. In questo quadro a Piazza Affari il Ftse Mib cede lo 0,02% a 22.632 punti, mentre il Ftse All Share guadagna lo 0,02% a quota 23.262.
COMMENTA LA NOTIZIA