Avvio negativo per Piazza Affari, deboli i bancari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza in territorio negativo per il listino milanese. Dopo i primi scambi l’indice S&P/Mib cede lo 0,37% a quota 15.779 punti. Peggior titolo risulta Bpm, in flessione del 3,82%, cede l’1,44% Unicredit e il 2,44% Intesa. Bene Pirelli (+1,20%).