1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Avvio in territorio negativo per la Borsa di Milano

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza in territorio negativo della Borsa di Milano in scia alle chiusure in ribasso di Tokyo e Wall Street. I listini americani hanno pagato la mossa a sorpresa della Banca centrale cinese, che ieri ha alzato i tassi d’interesse di 0,25 punti base. Una decisione che riflette le preoccupazioni di un eccessivo riscaldamento dell’economia di Pechino e di un’impennata dell’inflazione. Nelle primissime contrattazioni di giornata il Ftse Mib cede lo 0,39% a 21.150 punti, mentre il Ftse All Share arretra dello 0,36% a quota 21.718.