1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Avvio in rosso per Piazza Affari, Ftse Mib cede circa l’1%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza in deciso ribasso per Piazza Affari in scia alla caduta di Wall Street. La Borsa di New York ha pagato l’ennesima discesa del petrolio: ieri sera il Brent è sceso sotto la soglia dei 30 dollari al barile per la prima volta dal 2004. A pesare sul sentiment anche gli attentati questa mattina nel centro di Jakarta, capitale dell’Indonesia. In Asia andamento contrastato per le Borse asiatiche: a Tokyo il Nikkei ha chiuso con una flessione del 2,7% a 17.241 punti, mentre a Shanghai il Composite ha guadagnato quasi 2 punti percentuali riagguantando quota 3.000 punti. In questo quadro a Piazza Affari l’indice Ftse Mib cede circa 1 punto percentuale a 19.930 punti.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CHIUSURA TOKYO

Asia: Borsa Tokyo chiude in calo, -0,29% per il Nikkei

La Borsa di Tokyo chiude l’ultima seduta della settimana in flessione. L’indice Nikkei è sceso dello 0,29%, attestandosi a 22.697,88 punti. Stamattina è arrivato dal Giappone l’aggiornamento sui prezzi al …

MERCATI

Borse europee deboli in avvio, Dax cede 0,32%

Borse europee deboli in avvio di contrattazioni dopo la chiusura mista di Wall Street e quella in calo di Tokyo. In Europa, l’indice Dax cede lo 0,32%, mentre il Cac40 …

CHIUSURA TOKYO

Borsa Tokyo, chiusura in calo

La Borsa di Tokyo archivia la giornata di Borsa in calo, dopo quattro sedute consecutive con segno positivo. L’indice Nikkei ha terminato le contrattazioni a quota 22.764,68 punti, mostrando una …