1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Avvio in ribasso per Piazza Affari, pesa crollo Shanghai

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza in ribasso per Piazza Affari dopo due sedute di acquisti favoriti dalle aspettative degli investitori sull’ampliamento del quantitative easing da parte della Bce nella riunione del prossimo 3 dicembre. A pesare questa mattina è il crollo della Borsa di Shanghai con l’indice Composite che ha perso il 5,48% dopo la stretta regolatoria da parte delle autorità cinesi. Inoltre gli utili dell’industriale del gigante asiatico ad ottobre hanno mostrato una flessione del 4,6%, registrando il segno meno per il quinto mese consecutivo. In questo quadro a Piazza Affari l’indice Ftse Mib nei primi scambi mostra una flessione di oltre mezzo punto percentuale a 22.450 punti.