1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Avvio in ribasso per Piazza Affari, Mps sospesa con teorico -6%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza in ribasso per Piazza Affari con l’indice Ftse Mib che si conferma sotto la soglia psicologica dei 17.000 punti in scia alle chiusure negative di Tokyo e Wall Street. Il nervosismo sui mercati finanziari è dettato dall’avvicinarsi delle elezioni presidenziali americane, soprattutto dopo l’ultimo sondaggio di ABC/WP che assegna a Donald Trump un vantaggio di un punto su Hillary Clinton. Sul mercato secondario da segnale la salita del rendimento del Btp decennale sui massimi degli ultimi dodici mesi. La giornata sarà caratterizzata dall’attesa per la Federal Reserve, che questa sera annuncerà la sua decisione di politica monetaria. Non è atteso alcun rialzo dei tassi in vista delle elezioni e in mancanza di una conferenza stampa che spieghi questa importante mossa. In questo quadro a Piazza Affari l’indice Ftse Mib mostra una flessione di circa 1 punto percentuale a 16.730 punti.