1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Avvio in ribasso per Piazza Affari, Ftse Mib cede oltre l’1%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza in deciso ribasso per Piazza Affari con l’indice Ftse Mib scivolato sotto quota 22.000 punti, per poi risalire in area 22.100 punti. È ancora la Cina a far tremare i mercati internazionali: l’indice Pmi manifatturiero cinese di agosto è sceso ai minimi da oltre sei anni e la Borsa di Shanghai si avvia a chiudere con un tondo di circa 4 punti percentuali. Nell’Eurozona torna sotto i riflettori la Grecia dopo le dimissioni del premier Alexis Tsipras, con il Paese che tornerà alle urne tra un mese. In questo quadro a Piazza Affari l’indice Ftse Mib cede in avvio l’1,20% a 22.120 punti.