1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Avvio in ribasso per Piazza Affari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza in ribasso per Piazza Affari dopo due sedute di rialzi sostenuti in scia alla decisione della Federal Reserve di alzare i tassi d’interesse di 25 punti base. La Banca centrale Usa ha messo fine all’epoca dei tassi zero che durava dal dicembre 2008. Questa mattina a Tokyo l’indice Nikkei ha perso quasi 2 punti percentuali scendendo sotto quota 19.000 punti dopo la decisione della Bank of Japan di mantenere il piano ultraespansivo di politica monetaria e di estendere la tipologia di asset acquistati. In questo quadro a Piazza Affari l’indice Ftse Mib nei primi scambi lascia sul parterre oltre mezzo punto percentuale in area 21.400 punti.

Commenti dei Lettori
News Correlate
LISTINI EUROPEI MISTI

Borse europee contrastate in apertura

Borse europee miste in avvio di contratatzioni. A Francoforte il Dax sale dello 0,04%, il listino francese Cac40 cede lo 0,22% e il Ftse 100 di Londra segna un +0,13 …

MERCATI

Borse europee deboli, UBS penalizzata dalla trimestrale

Le tensioni sul mercato dei bond e le indicazioni negative in arrivo dalle trimestrali penalizzano l’avvio di ottava dei listini europei. Peggio del previsto anche l’indice PMI manifatturiero di Eurolandia, …

SEGNO MENO PER I LISTINI

Borse europee deboli in avvio

La settimana comincia in leggero calo per le principali Borse europee, dopo la debole chiusura di Wall Street e della Borsa di Tokyo (indice Nikkei a -0,33%). I primi minuti …

CHIUSURA TOKYO

Borsa Tokyo in calo: Nikkei chiude a -0,33%

La Borsa di Tokyo chiude la prima seduta della settimana in calo, sotto il peso del comparto tecnologico. L’indice Nikkei ha fermato le lancette a quota 22.088,04 punti, mostrando una …