1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Avvio in ribasso per Piazza Affari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza debole per Piazza Affari dopo la buona performance di ieri e in attesa di alcuni spunti macro significativi: l’Ifo tedesco di novembre, la seconda lettura del Pil Usa del terzo trimestre e la fiducia dei consumatori americani di novembre. Nessuna sorpresa è arrivata dalla lettura finale del Pil tedesco del secondo trimestre: il dato ha confermato un aumento dello 0,3% in termini congiunturali e dell’1,7% a livello tendenziale, in linea con il consensus degli analisti. In questo quadro a Piazza Affari l’indice Ftse Mib cede circa mezzo punto percentuale a 22.180 punti.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CHIUSURA TOKYO

Asia: Borsa Tokyo chiude in calo, -0,29% per il Nikkei

La Borsa di Tokyo chiude l’ultima seduta della settimana in flessione. L’indice Nikkei è sceso dello 0,29%, attestandosi a 22.697,88 punti. Stamattina è arrivato dal Giappone l’aggiornamento sui prezzi al …

MERCATI

Borse europee deboli in avvio, Dax cede 0,32%

Borse europee deboli in avvio di contrattazioni dopo la chiusura mista di Wall Street e quella in calo di Tokyo. In Europa, l’indice Dax cede lo 0,32%, mentre il Cac40 …

CHIUSURA TOKYO

Borsa Tokyo, chiusura in calo

La Borsa di Tokyo archivia la giornata di Borsa in calo, dopo quattro sedute consecutive con segno positivo. L’indice Nikkei ha terminato le contrattazioni a quota 22.764,68 punti, mostrando una …