1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Avvio in ribasso per Piazza Affari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza in ribasso per Piazza Affari dopo i deludenti riscontri arrivati dalle due principali economie dell’Eurozona, in particolare dalla Germania dove nel secondo trimestre il Pil ha mostrato una contrazione dello 0,2%. IL dato è peggiore delle attese degli analisti che si aspettavano una flessione più lieve (-0,1%) rispetto ai primi tre mesi del 2014. Su base annuale il Pil tedesco è cresciuto dello 0,8%. Invariato invece il Pil di Parigi, mentre gli esperti pronosticavano un timido segno più. Il tutto arriva dopo la doccia fredda arrivata ieri sul Giappone, dove il Pil è crollato dell’1,7%. In questo quadro a Piazza Affari l’indice Ftse Mib cede lo 0,80% a 1.380 punti.