Avvio in ribasso per Piazza Affari

Inviato da Alberto Bolis il Mer, 12/03/2014 - 09:14
Partenza in moderato ribasso per Piazza Affari con gli investitori concentrati sulla raffica di conti dei principali gruppi bancari nazionali. Dopo Unicredit ieri, questa mattina sono usciti i risultati di Mps e Ubi Banca. L'attenzione oggi è rivolta anche al fronte politico con il premier Renzi che nel pomeriggio presenterà il Jobs Act e il piano di riduzione del cuneo fiscale. In Ucraina il Parlamento della Crimea ha dichiarato l'indipendenza in vista del referendum in programma domenica 16 marzo. In questo quadro a Piazza Affari l'indice Ftse Mib cede lo 0,20% a 20.790 punti.
COMMENTA LA NOTIZIA