1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Avvio in ribasso per la Borsa di Milano, nuovo tonfo di Mps

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza in ribasso per la Borsa di Milano ancora appesantita dalle vendite che colpiscono il comparto bancario e, in particolare, il titolo Mps. A Tokyo l’indice Nikkei ha chiuso in rialzo dopo tre sedute negative grazie al calo dello yen sul mercato valutario. In Cina si registra un nuovo miglioramento dell’attività manifatturiera: a gennaio l’indice Pmi ha registrato il valore più elevato da 2 anni salendo a 51,9 punti rispetto ao 51,5 punti di dicembre. A pesare sul sentiment anche le stime del Fmi, che ieri ha previsto una crescita del Pil globale del 3,5% nel 2013 rispetto al +3,6% indicato in precedenza. In Eurozona sarà un altro anno di recessione: -0,2% contro il +0,2% previsto a ottobre. In questo quadro a Piazza Affari l’indice Ftse Mib cede circa lo 0,5% a 17.480 punti.