1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Avvio in ribasso per la Borsa di Milano, Ftse Mib cede circa lo 0,5%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Avvio in ribasso per la Borsa di Milano dopo la chiusura poco mossa di Tokyo, dove sono circolate voci di nuovi stimoli da parte della Bank of Japan per tentare di rilanciare l’export. E’ grande l’attesa per l’ultimo dibattito televisivo tra Obama e Romney, in programma questa notte. L’ultimo sondaggio Wsj-Nbc mostra una perfetta parità tra i due candidati a poco più di due settimane dal voto del 6 novembre. La scorsa settimana il Consiglio Europeo ha portato ad una conferma degli impegni presi lo scorso giugno in tema di supervisione bancaria unica. Sul secondario lo spread Btp-Bund si è riportato a ridosso dei 320 punti base dopo essere sceso sotto quota 310 punti base nei giorni scorsi. In questo quadro a Piazza Affari l’indice Ftse Mib cede lo 0,50% sotto 15.800 punti.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee chiudono piatte

Dopo una prima parte incerta, chiusura di ottava intorno alla parità per le borse europee. Tra le cause della risalita troviamo le indicazioni migliori delle stime arrivate dai dati macro: …

USA

Wall Street apre sotto la parità

Apertura in flessione per Wall Street in scia alle nuove minacce della Corea del Nord di un possibile lancio missilistico. Col riemergere delle tensioni geopolitiche torna la cautela sui listini …