1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Avvio in ribasso per la Borsa di Milano

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza in ribasso per la Borsa di Milano in scia allo scivolone di Wall Street, che ha ceduto oltre 2 punti percentuali. A pesare i deludenti dati macro degli ultimi giorni, in particolare l’Ism manifatturiero sceso a maggio a 53,5 punti (minimi dal settembre 2009). Ieri sera è arrivata un’altra scure sulla Grecia: Moody’s ha infatti tagliato il rating di Atene spiegando che senza la ristrutturazione del debito, il Paese rischierebbe il default. Nel frattempo piede l’ipotesi di un riscadenziamento del debito ellenico, con le banche potrebbero aderire al rinnovo automatico dei prestiti mano a mano che andranno in scadenza. In una giornata che, per la festa del 2 giungo, sarà caratterizzata da volumi sottili il Ftse Mib cede nei primi scambi lo 0,30% a 20.805 punti, mentre il Ftse All Share arretra dello 0,29% a quota 21.596.