Avvio in ribasso per la Borsa di Milano

Inviato da Alberto Bolis il Lun, 09/05/2011 - 09:08
Partenza in ribasso per la Borsa di Milano in scia alle nuove incertezze legate alla sostenibilità del debito greco. Nel fine settimana sono arrivate indiscrezioni secondo cui Atene avrebbe potuto lasciare la zona euro, smentite categoricamente dal premier greco, George Papandreou. Buone notizie venerdì dal mercato del lavoro statunitense: le non farm payrolls hanno registrato ad aprile la creazione di 244 mila posti di lavoro nel settore non agricolo, mentre la disoccupazione è tornata al 9% dall'8,8% di marzo, livello più basso degli ultimi 2 anni. In questo quadro a Piazza Affari il Ftse Mib cede lo 0,64% a 21.813 punti, mentre il Ftse All Share arretra dello 0,62% a quota 22.536.
COMMENTA LA NOTIZIA