Avvio in ribasso per la Borsa di Milano

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza in territorio negativo per la Borsa di Milano nonostante le chiusure sopra la parità di Tokyo e Wall Street. A pesare sul listino meneghino ancora la debolezza del comparto bancario e il titolo Eni in scia al downgrade da parte di Barclays. Nelle primissime contrattazioni di giornata il Ftse Mib cede lo 0,51% a 21.255 punti, mentre il Ftse All Share arretra dello 0,48% a quota 21.839.

Commenti dei Lettori
News Correlate

Borsa di Tokyo chiude in moderato calo

La Borsa di Tokyo ha chiuso in moderato calo, con gli investitori che si muovono più cauti dopo l’euforia di inizio settimana. L’indice Nikkei ha terminato in ribasso dello 0,29%, a 19.196,74 punti e il Topix ha ceduto lo 0,32% a 1.531,80 punti. Dive…

Borse europee, avvio debole. Oggi riunione Bce

Avvio all’insegna della debolezza per i listini europei che iniziano la seduta in calo. Nei primi minuti di scambi il Ftse 100 cede oltre lo 0,40% a 7259,5 punti, mentre il dax scivola a 12441,9 punti. In flessione in avvio anche il listino francese:…