Avvio in ribasso per la Borsa di Milano

Inviato da Alberto Bolis il Lun, 06/06/2011 - 09:10
Partenza in ribasso per la Borsa di Milano che sconta la debolezza di Tokyo e Wall Street. A preoccupare gli investitori sono soprattutto i timori sull'economia statunitense dopo i deludenti dati sul mercato del lavoro usciti venerdì scorso. Dopo la conclusione dell'ispezione della Trojka (Fmi-Bce-Ue) ad Atene, indiscrezioni di stampa tedesche parlano di un nuovo pacchetto di aiuti da circa 100 miliardi di euro. In questo quadro a Piazza Affari il Ftse Mib cede lo 0,52% a 20.702 punti, mentre il Ftse All Share arretra dello 0,49% a quota 21.470.
COMMENTA LA NOTIZIA