1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Avvio in ribasso per la Borsa di Milano

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza in ribasso per la Borsa di Milano che sconta la debolezza di Tokyo e Wall Street. A preoccupare gli investitori sono soprattutto i timori sull’economia statunitense dopo i deludenti dati sul mercato del lavoro usciti venerdì scorso. Dopo la conclusione dell’ispezione della Trojka (Fmi-Bce-Ue) ad Atene, indiscrezioni di stampa tedesche parlano di un nuovo pacchetto di aiuti da circa 100 miliardi di euro. In questo quadro a Piazza Affari il Ftse Mib cede lo 0,52% a 20.702 punti, mentre il Ftse All Share arretra dello 0,49% a quota 21.470.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Wall Street: avvio positivo, focus su Fed e Trump

Wall Street si muove in rialzo per la quarta seduta consecutiva, senza mostrare particolari scossoni dopo l’esplosione all’Arena di Manchester ieri sera, che ha provocato la morte di una ventina di persone. A pochi minuti dal suono della campanella, …

MERCATI

Borse europee: partenza fiacca dopo esplosione a Manchester

Le Borse europee, hanno aperto appena sotto la parità, in scia ai ribassi dei listini asiatici con la piazza aizonaria di Tokyo che ha chiuso in moderato calo (-0,30%), peggiorando sul finale dopo la notizia di un sospetto attacco terroristico a Manc…